Circa Paolo Bertoli

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Paolo Bertoli ha creato 28 post nel blog.

Introduzione al family Business Plan

Esploriamo insieme la vastissima materia legata al family business La gestione familiare, per alcuni aspetti, assomiglia alla gestione di una impresa. Gli investimenti, la gestione dei beni mobili e immobili, le relazioni tra i componenti della famiglia, le spese correnti di funzionamento, la gestione finanziaria, la sottoscrizione di contratti con terze parti, la fiscalità, [...]

Di |2018-04-10T12:08:21+01:00Aprile 5th, 2018|Family Business|0 Commenti

Proteggere il patrimonio familiare è un compito importante

Gli aspetti da considerare per un efficace “protection plan” La questione della protezione dei patrimoni è certamente uno dei temi più delicati connessi alla gestione familiare. Ciò perché i rischi legati al patrimonio di famiglia sono innumerevoli, e solo un’attenta identificazione e valutazione degli stessi può evitare di incorrere in situazioni davvero spiacevoli. L’esigenza [...]

Di |2018-04-05T15:45:16+01:00Aprile 5th, 2018|Family Business|0 Commenti

La gestione del rischio finanziario

La relazione tra rischio e rendimento nella scelta degli investimenti finanziari Nell’effettuazione di una generica scelta di investimento (ma il ragionamento potrebbe essere esteso a qualsiasi tipo di processo decisionale) la preventiva valutazione degli elementi positivi e negativi scaturenti da ogni singola soluzione possibile costituisce un pilastro fondamentale per una decisione consapevole e razionale. [...]

Di |2018-04-09T18:00:47+01:00Aprile 4th, 2018|Rischio|0 Commenti

La Legge 190/2012 – Il Rischio erariale per i manager pubblici

La direttiva del MEF del marzo 2015 per la prevenzione della corruzione La nuova normativa anticorruzione pone a carico dei manager e degli amministratori di aziende pubbliche nuove e importanti responsabilità. Ove la società non dovesse adeguarsi prontamente alla nuova disciplina si profilano infatti rischi connessi al concretizzarsi di un possibile danno erariale che [...]

Di |2018-04-09T17:59:35+01:00Aprile 4th, 2018|Rischio, Uncategorized|0 Commenti

Il Testamento segreto

Cause di nullità e annullabilità Ai sensi dell’art. 606 c.c. il testamento segreto può essere considerato nullo se il notaio non abbia redatto per iscritto le dichiarazioni del testatore, ovvero se mancano le sottoscrizioni del notaio o del testatore o quando la sia accertata la presenza di un falso impedimento alla sottoscrizione, che di [...]

Di |2018-04-06T11:42:40+01:00Aprile 4th, 2018|Testamento|0 Commenti

Il Testamento segreto

Revoca Il testatore può in qualunque momento ritirare il testamento depositato. Il notaio, in caso di ritiro, deve redigere il verbale di restituzione che deve essere sottoscritto dal notaio, da due testimoni e dal testatore. Nel caso in cui il testatore non lo possa sottoscrivere, bisogna farne menzione. Se il testamento, invece, è stato [...]

Di |2018-04-06T11:40:13+01:00Aprile 4th, 2018|Testamento|0 Commenti

Il Testamento segreto

Caratteristiche Il testamento segreto è una forma particolare di testamento composto da due atti distinti: la scheda testamentaria predisposta dal testatore e l’atto di ricevimento a cura del notaio. La scheda testamentaria può essere redatta dal testatore stesso o da un terzo, a mezzo computer o scritta a mano. Nel caso in cui sia [...]

Di |2018-04-06T11:38:40+01:00Aprile 4th, 2018|Testamento|0 Commenti

Il Testamento olografo

Cause di nullità e annullabilità Il testamento olografo, se viziato, può essere impugnato da chiunque ne abbia interesse. A seconda dei vizi presenti nell’atto, l’impugnazione può avvenire in tempi diversi e determinare o la nullità o l’annullabilità del testamento. Sono cause di nullità, e sono considerati difetti di forma essenziali, sia la mancata sottoscrizione [...]

Di |2018-04-06T11:34:24+01:00Aprile 4th, 2018|Testamento|0 Commenti

Impugnazione rinuncia all’eredità

Cause di impugnazione La rinuncia dell’eredità è impugnabile. Il nostro ordinamento prevede la possibilità di impugnazione sia da parte dei creditori del rinunciante (art. 524 c.c.) sia da parte del rinunciante stesso (art. 526 c.c.). La possibilità di impugnare la rinuncia concessa ai creditori svolge un ruolo di tutela per questi ultimi. Tramite l’autorizzazione [...]

Di |2018-04-06T10:04:21+01:00Aprile 4th, 2018|Successione|0 Commenti