Semplificare2018-04-04T18:46:31+00:00

SEMPLIFICARE

Un Mondo complesso

Amministrare i beni di famiglia in Italia e all’estero

Quando è necessario avere un unico punto di riferimento per l’amministrazione dei propri interessi in Italia che all’estero

Come semplificare la vita e, allo stesso tempo, valorizzare, proteggere e tramandare il patrimonio familiare in tutta la sua globalità e complessità? Come avere un gestore unico per un patrimonio diversificato, allocato su diversi strumenti finanziari e attivi e su diverse geografie?

In molte situazioni può essere utile affidarsi ad un centro di competenze in grado di affiancare la famiglia nella gestione di tutte le attività riguardanti il proprio patrimonio.

Tre sono gli ingredienti necessari per garantire serenità nella gestione di un patrimonio: assenza di conflitto di interessi, stabilità e vaste competenze. Amministrare un patrimonio complesso, e diversificato, attraverso un rapporto fiduciario, è una soluzione che garantisce continuità nella gestione e un accesso immediato ad un’ampia rete di relazioni professionali grazie al coinvolgimento di collaboratori esterni, specializzati in settori specifici.

Alla gestione degli asset familiari, si affianca quindi un’ampia gamma di servizi di consulenza finanziaria e non, in un rapporto di assoluta fiducia e con l’indipendenza di chi è slegato dalle logiche di collocamento di prodotti finanziari.

Una struttura professionale, gestita centralmente ma con le necessarie competenze e specializzazioni può essere utile per dare servizi e offrire il necessario supporto alle famiglie, gestendo le complessità e offrendo loro un pieno coinvolgimento e monitoraggio su tutti gli aspetti gestionali del loro patrimonio. Questo significa disporre di un esperto che vigila sul patrimonio familiare, che libera i componenti della famiglia dalle problematiche – dalle più semplici a quelle più complesse -, ma che, allo stesso tempo, permette loro di mantenere il pieno governo su ogni aspetto concernente il loro patrimonio.

Disporre di un amministratore indipendente rende la vita più semplice e consente di focalizzare le proprie energie sul governo delle cose importanti, quali ad esempio la conduzione dell’impresa di famiglia. Per questo sono richieste specifiche capacità professionali, un’attenta gestione del rischio, una assoluta serietà e l’indipendenza necessaria per assicurare che le scelte operate siano sempre nell’interesse della famiglia.